Lunedi 20 Novembre 2017
Menu Principale
Sezione di Massarosa
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Massarosa
Notizie flash
Massarosa
Anno 2006 PDF Stampa E-mail
 

Incontro Culturale

Guglielmo Lera a Massarosa (23 giugno)

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Massarosa, la Sezione di Massarosa, per iniziativa del Direttore Enio Calissi, presso la Sala “Don Bosco” della Chiesa di Massarosa, alle ore 21,si è tenuto un incontro dedicato a Guglielmo Lera a Massarosa che è stato coordinato dal Presidente dell’Istituto, Antonio Romiti.

Dopo il saluto dell’Assessore alla Cultura Giuseppe Lucchesi, che ha tratteggiato per grandi linee la figura di Guglielmo Lera, Cittadino Onorario di Massarosa, è stata data la parola a Iacopo Lazzareschi Cervelli, Segretario della Sezione di Massarosa, che ha presentato un’ampia e documentata biografia di Guglielmo Lera, riportando i momenti salienti della sua attività, sia culturale, sia scientifica. E’ intervenuto quindi Rodolfo Vanni, Consigliere della Sede Centrale e Membro del Comitato di Redazione della Rivista di Archeologia Storia e Costume, che ha trattato di Guglielmo Lera e il territorio comunale di Massarosa, ripercorrendo le tappe più significative della sua ampia bibliografia. Ha concluso la serata con una vivace relazione Vittorio Romiti, Consigliere della Sede Centrale e Membro del Comitato di Redazione della Rivista di Archeologia Storia e Costume, trattando l’argomento Guglielmo Lera narratore di Paolina Borghese a Compignano, suscitando fra il pubblico molto interesse e un piacevole dibattito.

Al termine il Direttore della Sezione Enio Calissi ha presentato per grandi linee il programma futuro della Sezione che prevede nel triennio 2006, 2007, 2008 tre Convegni dedicati a Nicolao, Gaetano e Giovan Battista Giorgini.

 

Convegno

Corsari a Massarosa. Il Sacco del 1565 (13 ottobre)

Il giorno 13 ottobre, alle ore 21, 15 la Sezione di Massarosa, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Massarosa e con la Sezione di Viareggio dell’Istituto Storico Lucchese, presso la Sala “Don Bosco” della Chiesa di Massarosa, ha organizzato un Convegno sul tema Corsari a Massarosa. Il Sacco del 1565, attirando l’interesse di un folto e attento pubblico.

Dopo il saluto di Giuseppe Lucchesi, Vice Sindaco e Assessore alla Cultura di Massarosa, che ha portato il saluto del Sindaco e della Giunta, il Direttore della Sezione Enio Calissi ha presentato gli Oratori: il primo intervento è stato di Marco Gemignani, Docenete di Storia Navale presso l’Accademia Navale di Livorno parlando de Gli Stati barbareschi e la guerra corsara, mentre successivamente Marco Lenci Ordinario di Storia dell’Africa presso l’Università degli Studi di Pisa, ha parlato de Le difese costiere della Repubblica di Lucca e l’attacco a Massarosa del 1565.

Il Convegno, al quale hanno assistito oltre sessanta persona, si è concluso con un ampio dibattito, sollecitato dal pubblico, con una proficua partecipazione dei due Relatori.

 
Anno 2005 PDF Stampa E-mail
 

Istituzione della Sezione

Elezione del Consiglio e del Direttore (8 aprile)

Il giorno venerdì 8 aprile 2005 si è tenuta in Massarosa, presso la Sala del Consiglio Comunale l’Assemblea dei Soci Aderenti con l’intendimento di Istitutire una nuova Sezione Territoriale, distaccando il territorio da quello di Viareggio. Alla riunione, come si richiede per la costituzione di ogni nuova Sezione, è stato invitato il Presidente dell’Istituto Antonio Romiti che ha coordinato l’incontro. Franco Lencioni, Tesoriere dell’Istituto, parimenti invitato, ha illustrato il funzionamento degli aspetti finanziari.

Dopo un’ampia discussione e dopo l’approvazione del Regolamento della Sezione, l’Assemblea ha proceduto alla votazione per elezione dei Membri del Consiglio che è risultato così formato: Giampiero Angeli,, Nicola Bianchi, Ennio Calissi, Silvia Calissi Mario, Calogero, Katia Cirrincione, Chiara Casamorata, Amerigo Giorgio Coveri, Raimondo Del Soldato, Giorgio Franchi, Iacopo Lazzareschi Cervelli, Giovanni Magnani, Armando Maltana, Anna Maria Mastromei, Sara Melosi, Giorgio Paolini, Riccardo Rolle, Salvatore Italiani. L’Assemblea ha deliberato inoltre che del Consiglio Direttivo facciano parte quali Membri di Diritto il Sindaco del Comune di Massarosa, attualmente Fabrizio Larini, il Vice Presidente Provincia di Lucca, attualmente Antonio Torre e l’Assessore alla Cultura del Comune di Massarosa, attualmente Giuseppe Lucchesi. Socio Onorario è stato eletto Mario Gori.

Il Consiglio Direttivo, immediatamente dopo, si è riunito ed ha eletto nella carica di Direttore della Sezione Ennio Calissi. Infine l’Assemblea ha deliberato all’unanimità di intitolare la Sezione a “Guglielmo Lera”, Cittadino Onorario di Massarosa e da poco scomparso.

 

Nomina Cariche sociali

Elezione della Giunta Esecutiva (19 aprile)

Il 19 aprile, il Consiglio Direttivo della Sezione Territoriale di Massarosa si è riunito nella Sala della Biblioteca Comunale alle ore 21,30. Il Direttore della Sezione, completando le operazioni per la definizione delle cariche sociali, ha effettuato la nomina della Giunta Esecutiva assegnando i seguenti compiti: Giorgio Paolini Vice Direttore, Sara Melosi Addetto Culturale, Chiara Casamorata Addetto Stampa, Iacopo Lazzareschi Segretario. A Riccardo Rolle è stato affidato l’incarico di Addetto alla Didattica.

 

Pubblicazione Presentazione

Fornaci da mattoni (17 dicembre)

La Sezione di Massarosa, in collaborazione con la Sezione di Camaiore e con la Sezione di Archeologia Industriale, ha organizzato per sabato 17 dicembre, alle ore 16, in Massarosa, nella Sala “Don Bosco” della Chiesa Parrocchiale, la presentazione del volume Fornaci da mattoni tra Archeologia Industriale e Memoria scritto da Fiammetta Galleni.

Incontro Culturale

Guglielmo Lera a Massarosa (23 giugno)

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Massarosa, la Sezione di Massarosa, per iniziativa del Direttore Enio Calissi, presso la Sala “Don Bosco” della Chiesa di Massarosa, alle ore 21,si è tenuto un incontro dedicato a Guglielmo Lera a Massarosa che è stato coordinato dal Presidente dell’Istituto, Antonio Romiti.

Dopo il saluto dell’Assessore alla Cultura Giuseppe Lucchesi, che ha tratteggiato per grandi linee la figura di Guglielmo Lera, Cittadino Onorario di Massarosa, è stata data la parola a Iacopo Lazzareschi Cervelli, Segretario della Sezione di Massarosa, che ha presentato un’ampia e documentata biografia di Guglielmo Lera, riportando i momenti salienti della sua attività, sia culturale, sia scientifica. E’ intervenuto quindi Rodolfo Vanni, Consigliere della Sede Centrale e Membro del Comitato di Redazione della Rivista di Archeologia Storia e Costume, che ha trattato di Guglielmo Lera e il territorio comunale di Massarosa, ripercorrendo le tappe più significative della sua ampia bibliografia. Ha concluso la serata con una vivace relazione Vittorio Romiti, Consigliere della Sede Centrale e Membro del Comitato di Redazione della Rivista di Archeologia Storia e Costume, trattando l’argomento Guglielmo Lera narratore di Paolina Borghese a Compignano, suscitando fra il pubblico molto interesse e un piacevole dibattito.

Al termine il Direttore della Sezione Enio Calissi ha presentato per grandi linee il programma futuro della Sezione che prevede nel triennio 2006, 2007, 2008 tre Convegni dedicati a Nicolao, Gaetano e Giovan Battista Giorgini.