Domenica 20 Giugno 2021
Menu Principale
Sezione di Barga
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2002
Notizie flash
Anno 2002 PDF Stampa E-mail

Share


 

Mostra

Pascoli nel 90° della morte (5 aprile).

 

In occasione del novantesimo anniversario dalla morte di Giovanni Pascoli, il 5 aprile, presso la Galleria Comunale, la Sezione di Barga ha inaugurato una Mostra dal titolo Pascoli nel 90° della morte. Assieme a oltre quaranta immagini fotografiche, sono stati esposti documenti inediti recentemente scoperti dal Conservatore di Casa Pascoli Gian Luigi Ruggio e altri provenienti dall’Archivio Comunale, tra i quali giornali e periodici del tempo. All’inaugurazione era presente Alessandro Bianchini in rappresentanza della Cassa di Risparmio di Lucca, Ente che ha sostenuto l’iniziativa consentendone una realizzazione che molto ha soddisfatto il numeroso pubblico che l’ha visitata.

 

 

Mostra retrospettiva

AttivitĂ  di don Giorgio Pisani (5 maggio)

 

La Sezione di Barga, il 5 maggio, ha allestito, nell’atrio del Palazzo Comunale di Barga, una interessante Mostra fotografica avente ad oggetto don Giorgio Pisani che nel dopoguerra fu per un certo periodo Cappellano presso la Prepositura di Barga e che poi fu nominato Parroco di Renaio e di Loppia, prima di trasferirsi successivamente nel terriotrio Pisano. La Mostra ha inteso mettere in evidenza e puntualizzare la missione di questo personaggio nella terra di Barga, avendosi la consapevolezza dell’importanza della sua attività rivolta particolarmente rivolta ai giovani. Questa iniziativa, alla quale don Pisani ha partecipato, è stata organizzata nella ricorrenza del quarantesimo del suo Sacerdozio in Barga.

 

 

Mostra

Migranti nella Scozia (4 luglio).

 

Il 4 luglio in occasione della visita a Barga del Sindaco di Glasgow, la Sezione di Barga ha organizzato una Mostra fotografica e documentaria relativa alla Emigrazione barghigiana in Scozia. Le immagini che ricordano quel particolare periodo sono state esposte, seguendo una impostazione tutta particolare, sulla facciata degli edifici storici che fiancheggiano la Via di Mezzo, realizzando così una scenografia particolarmente suggestiva che ha suscitato interesse e apprezzamento sia per i contenuti, sia per la originalità dell’esposizione.

 

 

Mostra

Pascoli, Puccini e le campane (21 luglio).

 

In occasione del gemellaggio fra i campanari di Barga e quelli di Bargecchia, paese collinare ubicato nel Comune di Massarosa, realizzato in ricordo dello storico incontro tra Giovanni Pascoli e Giacomo Puccini, la Sezione di Barga ha allestito, all’interno del Campanile della Chiesa di Bargecchia, una esposizione costituita da una serie di immagini fotografiche e di riproduzioni di poesie pascoliane oltre a rappresentazioni del Duomo di Barga che ispirarono Giovanni Pascoli a comporre “L’ora di Barga”.

L’8 settembre i campanari di Bargecchia hanno ricambiato la visita in Barga e nell’occasione la Sezione ha organizzato, per l’avvenimento, l’esposizione in Barga di altre ottanta immagini riguardanti quella tematica.

 

 

Mostra

L’antico gioco del bracciale (31 agosto).

 

Durante la rievocazione dell’antico gioco del “Pallone col bracciale”, avvenuta sullo sferisterio barghigiano del Fosso, sono state esposte immagini relative ai giocatori ed agli incontri sportivi che nel passato si svolsero con una certa continuità, in particolare negli anni che precedettero la seconda guerra mondiale e che poi non furono più ripresi dopo la fine del conflitto bellico. Si tratta di una rappresentazione del costume dell’epoca che certamente merita di non essese dimenticata.

A tal fine la Sezione di Barga, sempre attenta alla conservazione delle fonti e delle tradizioni storiche, ivi comprese quelle rappresentative di avvenimenti di interesse culturale, ha allestito una apposita Mostra nell’atrio del Palazzo Comunale; l’inaugurazione ha avuto luogo il 31 agosto.

 

 

Mostra

IL ciclismo a Barga (25 settembre).

 

Con attenzione alle più recenti attività sportive, in occasione della presentazione del Giro Ciclistico della Provincia di Lucca destinato a corridori professionisti, avvenuta i 25 settembre presso il Palazzo Comunale di Barga, la Sezione di Barga dell’Istituto Storico Lucchese ha allestito una apposita Esposizione di fotografie, giornali e manifesti aventi ad oggetto gli arrivi di tappa del Giro d’Italia al Ciocco, negli anni 1974, 1975, 1976, 1995. La Mostra ha riportato anche interessanti attestazioni riguardanti il Campionato Mondiale di Mountain Bike che si svolse al Ciocco nel 1991.

 

 

Mostra

Immagini di Albiano (29 settembre).

 

Il 29 settembre, in concomitanza delle festività patronali della frazione di Albiano, la Sezione di Barga, continuando nell’attenta funzione diretta a valorizzare le testimonianze del passato, per accrescere la cultura del presente, presso la Sacrestia della Chiesa di San Michele, ha organizzato una Mostra fotografica relativa al piccolo centro ponendo in giusto rilievo aspetti e immagini di un recente passato, ma anche elementi che attestano la presenza di beni culturali che devono essere conservati in quanto rappresentazioni della memoria di una società.

 

 

Visite Guidate

Visita alla Rocca di Sommocolonia (25 e 26 maggio)

 

Nell’ambito della Settimana della Cultura, indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Toscana, nei giorni 25 e 26 maggio, la Sezione di Barga ha organizzato, presso la Rocca di Sommocolonia, alcune Visite guidate aventi lo scopo di illustrare le vicende dell’antico Castello dalle sue origini romane fino ai tempi recenti, in riferimento ai quali si ricorda la battaglia di Natale del 1944, nell’ambito dell’ultimo evento bellico. Le Visite hanno riscosso molto successo.

 

 

Gite turistico-culturali

Gite a Camogli ed a Torre del Lago

 

L’attività della Sezione di Barga è stata diretta anche alla diffusione della cultura osservata in tutte le sue manifestazioni, incrementando le gite di istruzione. Il proposito, il 12 maggio, in occasione della tradizionale “Sagra del pesce”, la Sezione ha organizzato una gita turistica e culturale a Camogli, approfittando dell’occasione per visitare il Monastero di San Fruttuoso, recentemente restaurato ad opera del F.A.I. Successivamente, il 14 agosto, un nutrito gruppo di Soci Ordinari della Sezione si è trasferito a Torre del Lago Puccini per partecipare al Festival Pucciniano assistendo alla rappresentazione dell’opera “Tosca”.