Venerdi 22 Dicembre 2017
Menu Principale
Sezione del Valdarno
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Valdarno
Notizie flash
Valdarno
Sezione Valdarno - Tra Archeologia e Storia (13 e 20 Marzo) PDF Stampa E-mail

Tra archeologia e storia

Nuovi dati su Fucecchio in etĂ  postmedievale

 

Sabato 13 marzo ore 17.30

Il castello di Fucecchio in una pianta inedita del XVI secolo.

La pianta sarĂ  presentata e commentata da Alberto Malvolti

Sabato 20 marzo, ore 17.30

Nuovi dati per la storia economica di Fucecchio.

I ceramisti: lavoro, prodotti e mercati tra XVI e XVIII secolo

di Irene Trombetta. Interverranno Marco Milanese (UniversitĂ  di Sassari) e Andrea Vanni Desideri (Museo di Fucecchio)

 

Iniziative promossa da  Istituto Storico Lucchese - Sezione Valdarno e Museo Civico di Fucecchio in collaborazione con la Fondazione Montanelli Bassi

 

Gli incontri si svolgeranno nell’auditorium della Fondazione Montanelli Bassi

Via G. di San Giorgio n. 2

Fucecchio

 

 
Anno 2006 PDF Stampa E-mail
 

Presentazione Pubblicazione

Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla preistoria all’età moderna (20 gennaio).

La Sezione Valdarno, in collaborazione con il Comune di Cerreto Guidi e con l’Associazione “Amici di Giovanni Micheli” ha organizzato per il giorno 20 gennaio alle ore 17,30, presso la Sala della Bilerca, Via Vittorio Veneto, a Cerreto Guidi, la presentazione del volume Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla preistoria all’età moderna.

Alla manifestazione sono intervenuti con funzione introduttiva il Sindaco di Cerreto Guidi Carlo Tempesti e il Direttore della Sezione Valdarno Alberto Malvolti. Successivamente Maria Luisa Ceccarelli Lemut, Docente di Esegesi delle fonti storiche medievali presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Pisa ha illustrato con ampiezza di temi e con profonde riflessioni il volume in oggetto, ponendo in evidenza assieme ai contenuti anche la particolare e curata veste grafica.

 

Incontro Seminariale

Alla ricerca degli antenati ( 9 marzo)

La Sezione Valdarno il giorno 9 marzo, alle ore 21,15, nella Sala del Palazzo Della Volta, sede della Fondazione Montanelli Bassi, gentilmente concessa, ha organizzato un incontro avente lo scopo di orientare Alla ricerca degli antenati. Esperienze, problemi e metodi nella ricerca genealogica.

L’incontro è stato considerato come aperto a tutti gli interessati, essendo previsto un carattere seminariale: durante l’iniziativa i partecipanti hanno potuto esporre liberamente le loro esperienze, i loro problemi, avanzando anche proposte e prospettive di ricerca.

Nel corso della serata sono stati effettuati interessanti interventi da parte di Massimo Lecconi, Alberto Malvolti, Sergio Nelli e Savino Ruglioni i quali, presentando le proprie esperienze di ricerca, hanno fornito a tutti i presenti interessanti elementi di guida alla conoscenza di queste particolari tipologie di fonti archivistiche.

 
Anno 2005 PDF Stampa E-mail
 

Convegno

Il Valdarno inferiore terra di confine nel Medioevo (secoli XI-XV) (30 settembre - 1 ottobre).

La Sezione Valdarno ha collaborato con la Deputazione di Storia Patria per la Toscana e con la Fondazione Montanelli Bassi di Fucecchio, nella organizzazione in Fucecchio, nei locali della Fondazione suddetta, con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, di un Convegno di Studi dedicato a Il Valdarno inferiore terra di confine nel Medioevo (secoli XI-XV) , che si è tenuto dal 30 settembre all’1 ottobre.

 

Pubblicazione

Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla Preistoria all'etĂ  moderna

La Sezione Valdarno ha pubblicato il primo volume della Collana Quaderni, con il contrributo del Comune di Cerreto Guidi, della Sede Centrale dell’Istituto, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dell’Associazione Culturale sportiva di Bassa. Il volume, intitolato Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla Preistoria all'età moderna, Lucca 2005, pp. 1-208.

 

Presentazione Pubblicazione

Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla preistoria all’età moderna (20 gennaio).

La Sezione Valdarno, in collaborazione con il Comune di Cerreto Guidi e con l’Associazione “Amici di Giovanni Micheli” ha organizzato per il giorno 20 gennaio alle ore 17,30, presso la Sala della Bilerca, Via Vittorio Veneto, a Cerreto Guidi, la presentazione del volume Cerreto Guidi e il territorio di Greti dalla preistoria all’età moderna.

Alla manifestazione sono intervenuti con funzione introduttiva il Sindaco di Cerreto Guidi Carlo Tempesti e il Direttore della Sezione Valdarno Alberto Malvolti. Successivamente Maria Luisa Ceccarelli Lemut, Docente di Esegesi delle fonti storiche medievali presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Pisa ha illustrato con ampiezza di temi e con profonde riflessioni il volume in oggetto, ponendo in evidenza assieme ai contenuti anche la particolare e curata veste grafica.

 

Incontro Seminariale

Alla ricerca degli antenati ( 9 marzo)

La Sezione Valdarno il giorno 9 marzo, alle ore 21,15, nella Sala del Palazzo Della Volta, sede della Fondazione Montanelli Bassi, gentilmente concessa, ha organizzato un incontro avente lo scopo di orientare Alla ricerca degli antenati. Esperienze, problemi e metodi nella ricerca genealogica.

L’incontro è stato considerato come aperto a tutti gli interessati, essendo previsto un carattere seminariale: durante l’iniziativa i partecipanti hanno potuto esporre liberamente le loro esperienze, i loro problemi, avanzando anche proposte e prospettive di ricerca.

Nel corso della serata sono stati effettuati interessanti interventi da parte di Massimo Lecconi, Alberto Malvolti, Sergio Nelli e Savino Ruglioni i quali, presentando le proprie esperienze di ricerca, hanno fornito a tutti i presenti interessanti elementi di guida alla conoscenza di queste particolari tipologie di fonti archivistiche.

 
Anno 2004 PDF Stampa E-mail
 

Rinnovo delle cariche sociali

Elezione del Consiglio, del Direttore e della Giunta Esecutiva

 

L’Assemblea dei Soci Aderenti alla Sezione Territoriale Valdarno, riunitasi il 19 marzo, ha eletto il Consiglio Direttivo composto dai seguenti soci: Carlo Bagnoli, Riccardo Cardellicchio, Sabrina Carli, Franco Ciorli, Agostino Dani, Emanuela Ferretti, Adriano Lotti, Giuseppe Lucci, Alberto Malvolti, Roggero Manfredini, Paolo Morelli, Sergio Nelli, Paolo Nuti, Lucia Papini, Savino Ruglioni, Alberto Fausto Vanni, Andrea Vanni Desideri.

Il Consiglio Direttivo, riunitosi immediatamente al termine dell’Assemblea, ha confermato Alberto Malvolti nella carica di Direttore della Sezione.

Il Direttore ha quindi proceduto alla nomina delle altre cariche della Giunta Esecutiva che è risultata così composta: Alberto Malvolti Direttore, Alberto Vanni Vice Direttore, Sergio Nelli Addetto Culturale, Savino Ruglioni Addetto Stampa, Carlo Bagnoli Segretario. Inoltre è membro della Giunta Esecutiva Andrea Vanni Desideri quale Addetto alla Didattica.

 

 

Presentazione

Le Cerbaie. La Natura e la Storia (27 novembre).

 

Il 27 novembre, a Cascine di Buti, presso l’Auditorium Banca di Bientina, in collaborazione con il Credito Cooperativo, la Sezione di Fucecchio ha organizzato la presentazione del volume Le Cerbaie. La Natura e la Storia a cura della Sezione stessa e pubblicato dalla Banca di Bientina e dal Credito Cooperativo (ed. Pacini di Pisa).

Il volume, riccamente illustrato, contiene saggi di Massimo Dini, Renzo Mozzanti, Paolo Emilio Tomei, Raffaello Corsi, Agostino Dani, Giulio Ciampoltrini e Augusto Andreotti, Andrea Vanni Desideri, Paolo Morelli, Alberto Malvolti, Anna Maria Pult Quaglia, Lucia Papini, Andrea Zagli, Sergio Nelli, Savino Ruglioni, Pietro Pissi e Stefano Stiavelli, Loredana Brancaccio, Patrizia Marchetti.

Alla manifestazione, alla quale ha assistito un pubblico molto folto e interessato, sono intervenuti: Massimo Camillieri Presidente della Banca di Bientina, Alberto Malvolti Direttore della Sezione Valdarno dell’Istituto Storico Lucchese, Alberto Fausto Vanni Presidente dell’Associazione “Storie Locali”.

 
Anno 2003 PDF Stampa E-mail
 

Incontri di Studio

Le Cerbaie: la natura e la storia (22 febbraio-10 maggio).

 

La Sezione Valdarno ha continuato nella realizzazione degli Incontri di Studio iniziati l’anno precedente attuando il programma su “Le Cerbaie: la natura e la storia”, le iniziative, che sono state coordinate dal Direttore della Sezione Alberto Malvolti.

Il 22 febbraio, nel Palazzo Della Volta in Fucecchio, si è tenuto l’incontro sul tema L’utilizzazione dei boschi e le comunità del Valdarno, con i seguenti relatori: Alberto Malvolti, Le Cerbaie e le comunità del Valdarno. - Pietro Piussi, Vicende e forme di uso del bosco. - Andrea Zagli, Fra boschi e acque.

Sucessivamente, sabato 5 aprile, nella Saletta U. Villini della Biblioteca Comunale in Santa Croce sull’Arno, l’iniziativa ha avuto come tema Le Cerbaie nell’Età Moderna: utilizzazione delle risorse e formazione del paesaggio rurale, con i seguenti relatori: Anna Maria Pult Quaglia, Le Cerbaie in età moderna: i rapporti tra centro e periferia. - Sergi Nelli, La bonifica delle Cerbaie di Montecarlo tra XV e XVI secolo. - Savino Ruglioni, Appoderamento e tipologia delle dimore rurali dal XVI al XIX secolo. - Loredana Brancacci, Le ville. - Patrizia Marchetti, La villa e la fattoria di Poggio Adorno.

In chiusura del Ciclo di Incontri, nell’ambito della V Settimana della Cultura organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Toscana, sabato 10 maggio, in Altopascio, nel Salone del Granaio Grande degli Ospitalieri, si è svolto un incontro sul tema La natura nelle Cerbaie: Geologia, geografia, flora e fauna, con la partecipazione dei seguenti relatori: Renzo Mazzanti, dell’Università di Pisa, su La geologia. - Paolo Emilio Tomei, dell’Università di Pisa su La flora. - Raffaele Corsi, del centro di Ricerca sul Padule di Fucecchio, su La fauna.

L’iniziativa, per la formula adottata e per i contenuti delle relazioni presentate, ha sollevato molto interesse ed ha richiamato un folto pubblico.

 
Altri articoli...