Mercoledi 22 Novembre 2017
Menu Principale
Sezione di Capannori
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Capannori
Notizie flash
Capannori
Anno 1997 PDF Stampa E-mail
 

Presentazione

S. Frediano di Lunata e S. Iacopo di Lammari (18 ottobre).

 

Presso la Sala del Teatro Parrocchiale in Capannori, il 18 ottobre è stata presentata la pubblicazione intitolata S. Frediano di Lunata e S. Iacopo di Lammari due pievi capannoresi lungo la via Francigena, curata da Graziano Concioni ed edita dall’Istituto Storico Lucchese. Dopo l’intervento di apertura di Antonio Romiti, Presidente dell’Istituto Storico Lucchese e coordinatore dell’incontro, hanno parlato le Autorità in rappresentanza del Comune di Capannori, della Provincia di Lucca e dell’Associazione Culturale “Ponte”, tutti soggetti che, con altri Enti, hanno contribuito alla realizzazione del volume.

Quindi, ha preso la parola Mauro Ronzani, Docente di Storia Medievale presso l’Università di Pisa, il quale illustrando la pubblicazione si è soffermato sui singoli contributi: Raffaele Savigni, Istituzioni ecclesiastiche e dinamiche sociali lungo la via Francigena: le pievi di Lammari e Lunata dal primo medioevo al XIII secolo. - Giuseppe Benedetto, L’ospedale dei Santi Matteo e Pellegrino di Lunata. Dalle origini alla fine del Trecento. - Graziano Concioni, La Pieve di Lammari, centro di cultura e committenza artistica tra Medioevo e Rinascimento. - Giuseppe Ghilarducci, Note per servire alla storia della Pieve di Lunata.

Successivamente sono intervenuti gli Autori che hanno puntualizzato alcuni aspetti metodologici dei loro studi. Al termine, Maria Teresa Filieri, Direttrice dei Musei Lucchesi, ha guidato gli intervenuti alla visita della Pieve di Lammari. In conclusione della interessante e complessa manifestazione, dopo la “cena” molto particolare, realizzata a base di “cucina povera”, simile a quella che veniva offerta al pellegrino che transitava sulla Francigena, nella Pieve di Lunata, ad opera del Complesso Vocale “Tourdion” di Arezzo e dalla Schola Cantorum Belvedere di Gragnano è stato eseguito un Concerto di Musica Sacra del Trecento italiano.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 2