Sabato 16 Novembre 2019
Menu Principale
Sezione di Storia e Storie al Femminile
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2005
Notizie flash
Anno 2005 PDF Stampa E-mail

Share


 

Giornata di studi

Memorie del Chiostro (29 gennaio)

La Sezione Speciale di Storia e Storia al Femminile, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Massa e Cozzile, sabato 29 gennaio, alle ore 15,30, presso il Museo S. Michele, ex Monastero della Visitazione, ha organizzato una Giornata di Studi dedicata a Memorie del Chiostro. Vita monastica femminile in Valdinievole nei secoli XVIII e XIX.

 

Mostra

All’Opre Femminili Intenta (5-19 novembre).

La Sezione Speciale di Storia e Storia al Femminile, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Sezione di Pescia dell’Archivio di Stato di Pistoia, con il contributo dei Comuni di Buggiano, Ponte Buggianese e Uzzano e della Galleria Commerciale Ipercoop di Montecatini Terme, ha organizzato l’allestimento di una Mostra relativa al tema All’Opre Femminili Intenta. Immagini d’epoca del lavoro delle donne in Valdinievoe, che è stata inaugurata presso il centro Coop il giorno 8 marzo alle ore 11 e che è rimasta aperta sino al giorno 19 marzo.

 

Presentazione Volume

Memorie del Chiostro (21 gennaio)

La Sezione Speciale di Storia e Storie al Femminile, in collaborazione con il Comune di Pescia e con il Comune di Buggiano, il giorno sabato 21 gennaio, alle ore 15,30, nella Sala delle Conferenze della Sezione dell’Archivio di Stato di Pescia ha organizzato la presentazione del volume intitolato Memorie del Chiostro. Vita monastica femminile in Valdinievole in età moderna e contemporanea, contenente saggi di Roberto Pinochi, Irene Corradi e Enrico Cerasi.

Il volume, edito nella Collana “Storie al femminile”, al n.4, stampato nel mese di gennaio 2006 per pp. 1-248, raccoglie gli atti di una Giornata di Studi tenutasi a Massa e Cozzile il 29 gennaio 2005, è stato realizzato nell’ambito di un progetto biennale di indagine sulla vita monastica femminile in Valdinievole in età moderna e contemporanea, nel contesto di una iniziativa promossa dalla Sezione in collaborazione con l’Archivio di Stato di Pistoia, Sezione di Pescia e con gli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Buggiano, Massa e Cozzile e Pescia, nel Piano Provinciale della Cultura dell’anno 2005.

Il volume, per la cura editoriale di Massimo Braccini, comprende i seguenti contributi: Vincenza Papini, Presentazione. – Anna Scattigno, Vivere in religione. Modelli e regole della professione monastica tra età moderna ed età contemporanea. – Roberto Pinochi, Misticismo e quotidianità. Un diario settecentesco delle monache agostiniane di Santa Maria a Ripa di Montecatini. – Irene Corradi, Il monastero della Visitazione di Massa. Origine e sviluppo della comunità salesiana e del complesso architettonico. – Enrico Cerasi, Santa Scolastica a Buggiano. Complesse vicende di un monastero benedettino. - In conclusione si trova un utile indice dei Nomi.

Alla presenza degli Autori che, sollecitati dal folto pubblico, hanno fornito interessanti risposte, dopo la introduzione del Direttore della Sezione Vincenza Papini Franchi, il Volume è stato presentato da Anna Benvenuti, Docente di Storia Medievale nell’Università di Firenze e da Carlo Vivoli, Direttore dell’Archivio di Stato di Pistoia.

 

Mostra

Memorie del Chiostro (21 gennaio)

In occasione della presentazione del volume Memorie del Chiostro, la Sezione Speciale di Storia e Storie al Femminile, in collaborazione con il Comune di Pescia, con il Comune di Buggiano e con l’Archivio di Stato di Pescia, il giorno sabato 21 gennaio alle ore 18 ha inaugurato una Mostra relativa al suddetto tema, composta da documenti manoscritti provenienti dai Monasteri di S. Maria a Ripa di Montecatini, della Visitazione di Massa e Cozzile e di Santa Scolastica di Buggiano.

 

Giornata di Studi

Memorie del Chiostro (4 febbraio)

Sabato 4 febbraio a Borgo a Buggiano, presso la Chiesa di S. Marta in Corso Indipendenza, la Sezione Speciale Storia e Storie al Femminile, per il coordinamento del Direttore Vincenza Papini, in unione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescia e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Baggiano, ha organizzato la 2° Giornata di Studi intitolata Memorie del Chiostro. Vita monastica femminile in Valdinievole in età moderna e contemporanea.

Gabriella Zarri, del Dipartimento di Studi sul Medioevo e il Rinascimento dell’Università degli Studi di Firenze, ha introdotto e coordinato i lavori. L’incontro è stato aperto da Isabella Pera su Il Monastero di S. Marta: le benedettine a Borgo a Baggiano; Alberto Maria Onori ha quindi parlato di S. Francesco e S. Elisabetta: le carte del monastero Francescano di Uzzano; è stata poi la volta di Fabrizio Mari con Vita monastica a Pescia: le Salesiane della visitazione e le Carmelitane. Ha chiuso l’incontro Sergio Nelli trattando de La presenza delle Clarisse nel monastero francescano di S: Anna a Montecarlo dal XVII al XIX secolo.

 

Presentazione Pubblicazione

Con il cuore e con la mente (28 aprile)

In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescia, la Sezione Speciale Storia e Storie al Femminile ha organizzato, in Pescia nel Palazzo del Vicario, la presentazione del volume di Alessandra Fulvia Celi e Simonetta Simonetti intitolato Con il cuore e con la mente. Vite femminili in Lucchesia tra fascismo e ricostruzione 1920-1947, edito da Maria Pacini Fazzi.

La presentazione è stata effettuata da Vincenza Papini Franchi, Direttore della Sezione, la quale, alla presenza delle Autrici, ha colto l’occasione per ricordare il ruolo avuto dalle donne nella storia della prima metà del Novecento e, nello stesso tempo, per non dimenticare il sessantesimo anniversario del voto in Italia alle donne che ebbe luogo con il Referendum del 2 giugno 1946.

L’iniziativa ha richiamato un folto pubblico.

 

Mostra

All’opre femminili intenta (5 giugno)

La Sezione Speciale Storia e Storie al Femminile, in collaborazione con Unicoop Firenze Sezione Soci Lucca, presso la Galleria Supermercato Coop di Viale Puccini in Lucca ha organizzato per il giorno 5 giugno l’inaugurazione della Mostra All’opre femminili intenta. Immagini d’epoca del lavoro delle donne in Valdinievole che rimarrà aperta fino al 10 giugno e che contiene una raccolta di immagini fotografiche femminili curata dalla Sezione Speciale sopra indicata in unione con l’Archivio di Stato di Pistoia, Sezione di Pescia.

Nel giorno di apertura si sono avuti i seguenti interventi: l’illustrazione di apertura è stata effettuata dalla Curatrice del Catalogo Claudia Massi; successivamente è intervenuta Vincenza Papini Franchi, Direttore della Sezione Speciale di Storia e Storie al Femminile; in conclusione della serata ha presentato alcune considerazioni Renzo Sabbatici, Ordinario di Storia Moderna presso l’Università degli Studi di Siena. Il Catalogo della Mostra è stato realizzato con il concorso della Unicoop Firenze, Sezione Valdinievole.