Domenica 17 Novembre 2019
Menu Principale
Sezione di Gallicano
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2004
Notizie flash
Anno 2004 PDF Stampa E-mail

Share


 

Rinnovo delle cariche sociali

Elezione del Consiglio, del Direttore e della Giunta Esecutiva

 

L’Assemblea dei Soci Aderenti alla Sezione Territoriale di Gallicano si è riunita il 30 giugno 2004 presso la Sede della Misericordia di Gallicano per procedere al rinnovo delle Cariche Sociali per il prossimo quinquennio. Dopo avere espletato le procedure richieste dalle norme regolamentari si è passati all’elezione del Consiglio Direttivo che è risultato così formato: Maria Stella Adami, Marianna Assoggiu, Annarosa Bacci, Marina Brogi, Franco Capannacci, Michele Giannini, Gastone Lucchesi, Rinaldo Mazzanti, Barbara Passigni e Pietro Rocchi.

Il Consiglio Direttivo, riunitosi immediatamente al termine dell’Assemblea, ha confermato Gastone Lucchesi nella carica di Direttore della Sezione.

Il Direttore ha poi nominato gli ulteriori membri della Giunta Esecutiva che è risultata così composta: Gastone Lucchesi Direttore, Michele Giannnini Vice Direttore, Marina Brogi Addetto Culturale, Marianna Assoggiu Addetto Stampa, Rinaldo Mazzanti Segretario.

 

 

Pubblicazione

Vergemoli e i suoi borghi

 

La Sezione di Gallicano ha pubbblicato, inserendolo nella Collana “La Balestra” al n. 44, nel mese di maggio 2004, per pp. 1 – 88, un volumetto scritto da Marianna Assoggiu e da Michele Giannini e intitolato Vergemoli e i suoi borghi. Breve analisi delle vicende storiche che nel corso dei secoli si sono sviluppate ai piedi della Pania, con il quale sono stati posti in evidenza, in modo coordinato, molti aspetti riguardanti la storia di un territorio che, posto in zona di confine, non aveva sino ad ora ricevuto specifiche attenzioni.

Il Volume, pubblicato dall’Istituto grazie al contributo finanziario della Comunità Montana della Garfagnana, comprende i seguenti capitoli: 1. Estensione, confini e frazioni del Comune. 2. Proposte etimologiche. 3. Il periodo preistorico e romano. 4. Il periodo medievale. 5. Tra 1300 e 1400. Prime notizie di S. Pelleginetto. 6. 1400: istituzioni religiose e prime notizie di Campolemisi. 7. La dominazione estense. 8. Il 1500 e il 1600. 9. Il 1700. 10. Il 1800. 11. Ultimi fatti storici. 12. Ultime vicende locali. 13. Conclusioni. Seguono i Ringraziamenti e la Bibliografia.

 

 

Presentazione Pubblicazione

Vergemoli e i suoi borghi (30 maggio)

 

La Sezione di Gallicano il 30 maggio ha organizzato, assieme al Comune, la presentazione del volume di Marianna Assoggiu e Michele Giannini intitolato Vergemoli e i suoi borghi. Breve analisi delle vicende storiche che nel corso dei secoli si sono sviluppate ai piedi della Pania, scritto con lo scopo di tenere vive le origini del paese e del territorio e di tramandare la storia e le tradizioni.

L’iniziativa si è svolta alla Grotta del Vento alle ore 9,30. Inizialmente il Sindaco di Vergemoli Michele Giannini ha introdotto il tema; è seguito quindi un saluto da parte del Sindaco di Lucca Pietro Fazzi. Successivamente il Presidente del Senato della Repubblica Marcello Pera ha preso la parola ricordando tra gli altri aspetti quello relativo alla necessità di riscoprire le proprie radici, con un espresso richiamo al rilievo che il volume può avere anche per quei lucchesi originari del territorio di Vergemoli che si trovano all’estero per essere emigrati molti anni orsono.

Laura Giambastiani, Docente di Archivistica presso l’Università di Firenze, ha quindi illustrato il volume nelle sue analitiche parti, ponendone in evidenza le caratteristiche e l’utilità per la conoscenza del territorio e della società.

 

 

Presentazione Pubblicazione

Vergemoli e i suoi borghi

 

La Sezione di Gallicano, assieme al Comune, il ??? agosto ha organizzato una ulteriore presentazione del volume di Marianna Assoggiu e Michele Giannini intitolato Vergemoli e i suoi borghi. Breve analisi delle vicende storiche che nel corso dei secoli si sono sviluppate ai piedi della Pania, che ha avuto luogo in Vergemoli. Dopo il saluto del Sindaco di Vergemoli Michele Giannini, sono intervenuti con parole di compiacimento il Consigliere Regionale Maurizio Dinelli e la Presidente della Pro Loco Gigliola Fogli.

Successivamente ha preso la parola Laura Giambastiani dell’Università di Firenze la quale, avendo avuto il compito di illustrare analiticamente il volume, ha precisato in primo luogo il significato della microstoria, fondamentale e indispensabile per realizzare la macrostoria e, in secondo luogo, si è soffermata sopra personaggi ed eventi che hanno mostrato una posizione di evidenza nel volume.

Successivamente è intervenuto Gastone Lucchesi che, in qualità di Direttore della Sezione di Gallicano e di ex Sindaco del Comune di Gallicano, ha puntualizzato l’importanza di questa opera, in particolare per la realtà sociale di Vergemoli e dei centri limitrofi ad essa collegati.

A questi interventi è seguito un vivace dibattito da parte del folto pubblico.