Domenica 17 Novembre 2019
Menu Principale
Sezione di Storia e Cultura Estera in Lucchesia
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2003
Notizie flash
Anno 2003 PDF Stampa E-mail

Share


 

Cariche Sociali

Situazione Consiglio Direzione e Giunta Esecutiva

 

In considerazione della particolare natura di questa Sezione Speciale per la quale il Consiglio Direttivo deve essere composto in prevalenza da Stranieri residenti o domiciliati a Lucca, si rileva che spesso situazioni oggettive collegate con i naturali spostamenti delle persone interessate hanno prodotto vuoti istituzionali che, per la loro reintegrazione, si richiedono spesso ampi tempi.

Dopo la forzata uscita dal Consiglio del Direttore Andreas Prindl, altri membri hanno dovuto lasciare la Sezione, pur rimanendo strettemente collegati con le iniziative dell’Istituto. Il Presidente dell’Istituto, considerato il particolare momento, durante il mese di febbraio aveva ritenuto opportuno affidare al Consigliere Angela Owens il compito di verificare la possibilità di ricostruire il Consiglio, contattando persone tra quelle presenti stabilmente nel territorio lucchese. Angela Owens, irlandese di origine, ma lucchese di adozione, avendo scelto la città di Lucca quale residenza da molti anni, molto legata all’Istituto Storico Lucchese, si mise subito in attività e, proprio mentre stava ricostruendo il nuovo Consiglio, purtroppo, il 6 novembre di questo anno ci ha lasciato.

 

 

Conferenza

Cenni storici sul Cimitero Anglicano di Bagni di Lucca (11 maggio).

 

Nell’ambito della V Settimana della Cultura, il giorno 11 maggio nel Cimitero Anglicano di Bagni di Lucca, la Sezione Speciale di Storia e Cultura Estera in Lucchesia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Bagni di Lucca ha organizzato un incontro che, aperto con alcune parole di saluto dell’Assessore all’Ambiente Antonio Bianchi, ha visto quale Relatore Laura Giambastiani, Vice Direttore della Sezione, che ha illustrato al folto pubblico presente il tema Cenni storici sul Cimitero Anglicano di Bagni di Lucca, mettendo in evidenza alcuni dei più illustri personaggi che si trovano sepolti in questo sito e che sono stati, per l’occasione, oggetto di particolari ricerche

Dopo la Conferenza, la Relatrice ha guidato gli intervenuti alla visita del Cimitero.

 

 

Visite a Bagni di Lucca

Autorità provenienti dal Consolato e dallìIstituto Britannico di Firenze (20 giugno).

 

La Sezione Speciale di Storia e Cultura Estera in Lucchesia, unitamente al Comune di Bagni di Lucca, ha ricevuto la Direttrice dell’Istituto Britannico di Firenze Christine Wilding, che era accompagnata da Jane Roberts, Bibliotecaria della Windsor Castle Library, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e di carattere storico e da Christine Ferdinand, Bibliotecaria della Magdalene College New Library dell’Università di Oxford.

Le illustri Ospiti, condotte da Laura Giambastiani, Vice Direttore della Sezione e dal Vicesindaco Graziana Tintori, hanno visitato la Biblioteca Comunale che ospita l’imponente Donazione libraria Greenlees, personaggio di rilievo che per molti anni ricoprì la carica di Direttore dell’Istituto Britannico di Firenze. In tale sede si è verificato anche l’arrivo del Console Britannico a Firenze Moira McFarlane e tutti insieme si sono recati a visitare il Bagno alla Villa e il Cimitero Inglese.

L’incontro è stato l’occasione per rinsaldare i rapporti di amicizia e di collaborazione dell’Istituto Storico Lucchese e del Comune di Bagni di Lucca con il Consolato Britannico e con l’Istituto Britannico di Firenze.

 

 

Visita Guidata

Conoscere i Bagni di Lucca (6 luglio)

 

La Sezione di Storia e Cultura Estera in Lucchesia, la Sezione di Bagni di Lucca e il Comune di Bagni di Lucca hanno organizzato una iniziativa consistente in una Visita Guidata alla cittadina termale per conoscerne la storia, i monumenti e le bellezze naturali che l’hanno resa famosa. Il ritrovo è stato fissato per le ore 10 al Ponte del Diavolo, la vera porta della Valle; i partecipanti hanno poi visitato il Ponte delle Catene a Fornoli, il Casinò, lo Stabilimento Termale Jean Varraud per apprezzare le cure e i trattamenti di estetica praticati nel “Centro Ouida”, la zona termale di Bagno alla Villa con le dimore che hanno ospitato nei secoli personaggi famosi, le Piscine Termali, la Chiesa Anglicana, il Cimitero Anglicano recentemente restaurato, il Circolo dei Forestieri e il Teatro Accademico.

Hanno effettuato l’attività di accompagnamento Laura Giambastiani dell’Istituto Storico Lucchese e Antonio Bianchi Assessore all’Ambiente del Comune.

 

 

 

Giornata di Studio

La Cultura Estera e il Cimitero Anglicano ai Bagni di Lucca (7 agosto).

 

Il 7 agosto, nei locali della Chiesa Inglese, la Sezione Speciale di Storia e Cultura Estera in Lucchesia ha organizzato una Giornata di Studio su La Cultura Estera e il Cimitero Anglicano ai Bagni di Lucca. Alla Manifestazione erano presenti il Sindaco di Bagni di Lucca Antonio Contrucci, il Console Britannico a Firenze Moira Macfarlane, Alessandro Antonelli Presidente del Rotary Club di Lucca, Guglielmo Malchiodi Soprintendente per i Beni A.P.P.S.A.D. in Pisa, Antonio Romiti Presidente dell’Istituto Storico Lucchese. Dopo i saluti delle Autorità, Marco Paoli, Direttore della Biblioteca Statale di Lucca ha presentato il volume Il Cimitero Anglicano ai Bagni di Lucca pubblicato a cura della Sezione Speciale di Storia della Tanatologia.

Al termine della presentazione, coordinati da Alessandro Antonelli, hanno esposto il loro contributo Rita Mazzei, dell’Università di Firenze su I Bagni come risorsa diplomatica della Repubblica di Luca nel Cinquecento e Renato Risaliti, dell’Università di Firenze su Visitatori russi ai Bagni di Lucca e dintorni, nella prima metà dell’Ottocento.

Dopo le relazioni, è stata presentata una Mostra di rilievi e fotografie, relativa allo stato attuale degli ornamenti di ferro a corredo dei monumenti funebri del Cimitero Anglicano. La Mostra, curata da Andrea Centoni. La giornata ha riscosso un notevole interesse da parte del folto pubblico.

 

 

Convenzione

Gestione e conservazione del Cimitero Protestante

 

La Sezione Speciale di Storia e Cultura Estera in Lucchesia, nel rispetto della Convenzione stipulata con il Comune di Bagni di Lucca, ha svolto la ordinaria attività in relazione alla gestione del Cimitero Inglese, interessandosi affinché sia tenuto pulito in vista della sua fruizione. Per soddisfare le molte richieste di Gruppi e singole persone, la Sezione ha offerto la disponibilità all’apertura del Monumento particolarmente nei giorni di sabato e di domenica, in appuntamenti comunque da concordare.