Giovedi 19 Dicembre 2019
Menu Principale
Sezione di Capannori
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2002
Notizie flash
Anno 2002 PDF Stampa E-mail

Share


 

Museo

Reperti della Collezione “Carlo Piaggia”

 

La Sezione di Capannori ha garantito l’apertura della esposizione permanente dei reperti relativi alla Collezione Carlo Piaggia; si tratta da un lato di una parte dei pannelli relativi alla Mostra Piaggia allestita nel 1982 ed esposta oltre che in Italia, in alcuni stati Africani ed Europei in occasione del primo centenario della morte dell’esploratore capannorese e dall’altro lato dei materiali etnografici che furono raccolti dalla Spedizione composta da Antonio Romiti, Giorgio Tori, Aldo Mencarini, Roberto Giovannini e Fabio Santucci nella Terra dei Niam Niam, nel Sudan, nello Zaire e nel Centro Africa.

Le visite museali sono state organizzate durante tutto il corso dell’anno e sono state dedicate prevalentemente a soddisfare finalità didattiche.

 

 

Convegno

Le Pizzorne e i paesi che la circondano. I percorsi (3 agosto).

 

Il 3 agosto, la Sezione di Capannori, in collaborazione con la Sede Centrale e con altre Sezioni, con il patrocinio della Provincia di Lucca e dei Comuni direttamente interessati fra i quali quello di Capannori e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, ha organizzato sull’Altipiano delle Pizzorne un Convegno intitolato Le Pizzorne e i paesi che la circondano. I percorsi, che ha visto una foltissima partecipazione di pubblico.

I lavori si sono aperti al mattino con i saluti delle Autorità. Dopo che il coordinatore Antonio Romiti ha illustrato i motivi dell’Incontro, hanno parlato: Roberto Navarrini, La ricerca storica locale e le fonti. - Paolo Emilio Tomei, Il paesaggio vegetale delle Pizzorne. Carlo Gabrielli Rosi, San Pietro a Marcigliano. - Andrea Centoni, Dalle Pizzorne a Villa Basilica, lungo il Rio Rimagno. - Cesare Bocci, L’utopia ferroviaria: il tram da Collodi a Villa Basilica. - Graziano Serafini, Il mulino del Passerino. - Piergiorgio Pieroni, Il torrente Pizzorna. Roberta Antonelli, La Brancoleria: Deccio e dintorni.

Nel pomeriggio i Convegnisti si sono recati a Villa Basilica per una visita guidata al Paese.