Giovedi 22 Dicembre 2019
Menu Principale
Sezione di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2002
Notizie flash
Anno 2002 PDF Stampa E-mail

Share


 

XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana

Conferenza: Collezioni Centroafricane (13 aprile).

 

La Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale il giorno sabato 13 aprile alle ore 16,30, nell’ambito delle manifestazioni per la XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana nella Sala della Biblioteca “G. Fambrini” presso la Sede Centrale, ha organizzato una conferenza dal titolo Collezioni di manufatti centroafricani a Lucca.

Introdotta dal Direttore della Sezione Marco Mezzetti, la relatrice, Elisabetta Tomei, ha illustrato con molta competenza la situazione relativa ai manufatti centroafricani, con particolare riferimento a quelli di origine sudanese. Tra i principali nuclei museali è stato evidenziato quello esistente presso la Casa dei Missionari Comboniani, ma una precisa attenzione è stata riservata anche alla Raccolta Piaggia di proprietà dell’Istituto Storico Lucchese.

 

XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana

Conferenza: Collezioni Centroafricane: Flora e paesaggio (20 aprile).

 

La Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale il giorno sabato 20 aprile alle ore 16,30, nell’ambito delle manifestazioni per la XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana nella Sala della Biblioteca “G. Fambrini” presso la Sede Centrale, ha presentato una conferenza dal titolo Flora e paesaggio nelle cronache dell’erudito tedesco Giorgio Cristoforo Martini.

Dopo la presentazione effettuata dal Direttore della Sezione Marco Mezzetti, ha preso la parola l’oratore Paolo Emilio Tomei dell’Università di Pisa il quale ha proposto una fine analisi della flora e del paesaggio che fu rappresentato dal viaggiatore Martini durante la sua lunga permanenza a Lucca. Il Martini fu persona dotata di grandi capacità osservatrici e ci ha lasciato un diario che rappresenta una delle più vive testimonianze del Settecento lucchese.

 

 

XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana

Conferenza: Collezioni Centroafricane: Magia e scienza (4 maggio).

 

La Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale il giorno sabato 4 maggio alle ore 16,30, nell’ambito delle manifestazioni per la XII Settimana della Cultura Scientifica in Toscana nella Sala della Biblioteca “G. Fambrini” presso la Sede Centrale, ha presentato una conferenza dal titolo Dalla magia alla scienza: evoluzione del sapere scientifico nella Mesopotamia.

Il Direttore della Sezione Marco Mezzetti ha introdotto la terza conferenza del Ciclo presentando l’Oratore che ha affrontato il difficile ed affascinante mondo dell’antica cultura mesopotamica, un mondo nel quale la magia e la scienza, la religione e la superstizione avevano un grandissimo rilievo: i testi riportati, ricavati da preziosissime tavolette d’argilla, hanno richiamato notevole interesse e attenzione.

 

 

Convegno

Le Pizzorne e i paesi che la circondano. I percorsi (3 agosto).

 

Il 3 agosto, la Sezione Preistoria, Etnografia e Storia Naturale, in collaborazione con la Sede Centrale e con altre Sezioni, con il patrocinio della Provincia di Lucca e dei Comuni direttamente interessati, ha organizzato sull’Altipiano delle Pizzorne un Convegno, intitolato Le Pizzorne e i paesi che la circondano. I percorsi. Con folta partecipazione di pubblico, i lavori si sono aperti al mattino con i saluti delle Autorità. Dopo che il coordinatore Antonio Romiti ha illustrato i motivi dell’Incontro, hanno parlato: Roberto Navarrini, La ricerca storica locale e le fonti. - Paolo Emilio Tomei, Il paesaggio vegetale delle Pizzorne. Carlo Gabrielli Rosi, San Pietro a Marcigliano. - Andrea Centoni, Dalle Pizzorne a Villa Basilica, lungo il Rio Rimagno. - Cesare Bocci, L’utopia ferroviaria: il tram da Collodi a Villa Basilica. - Graziano Serafini, Il mulino del Passerino. - Piergiorgio Pieroni, Il torrente Pizzorna. - Roberta Antonelli, La Brancoleria: Deccio e dintorni. Nel pomeriggio i Convegnisti si sono recati a Villa Basilica per una visita guidata al Paese.

 

 

Pubblicazione

Paralleli e Meridiani.

 

A cura della Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale è stata pubblica la Rivista Paralleli e Meridiani”, nn. 5-6, gennaio-dicembre 2002, contenente i seguenti contributi: Giulia Pardi e Donatella Venturi, Il catalogo Biblio e il Thesaurus di Toponomastica Archeologica. - Tiziana Fratini, Coniugare il rilievo architettonico con l’indagine archeologica: un’esperienza a Rocca S. Silvestro (LI). - Franco Campus, e Valentina Leonelli, Il nuraghe Adoni di Villanovatulo (Nuoro). - Omar Coloru, Dalla magia alla scienza: evoluzione del sapere in Mesopotamia. - Angelo Lippi, Brevi considerazioni sulle piante spontanee di uso alimentare. - Maria Teresa d’Orazio, Un centro di documentazione per la poesia.

 

 

Modifiche Sociali

Nuovo Inserimento in Consiglio

 

Nel corso della riunione del Consiglio Direttivo della Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale tenutasi il giorno 21 dicembre 2002, ad integrazione del numero dei Membri che costituiscono il Consiglio Direttivo, è stata deliberata l’aggiunta di un Membro di Diritto che interviene in Rappresentanza dell’Associazione Nazionale di Botanica ADIPA: nel caso specifico il nominativo inserito è quello di Lauretta Guerra.