Sabato 18 Novembre 2017
Menu Principale
Sezione di Capannori
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2000
Notizie flash
Anno 2000 PDF Stampa E-mail

Share


 

Pubblicazione

Carlo Piaggia fra gli Azande (29 aprile).

 

La Sezione di Capannori ha collaborato con la Sezione Speciale di Preistoria, Etnografia e Storia Naturale alla pubblicazione del volume Carlo Piaggia e il suo viaggio tra gli Azande (niam-Niam). Contributi in onore di un esploratore italiano del secolo XIX, che riporta i testi che furono presentati a Capannori in occasione delle Manifestazioni organizzate tra il 9 maggio ed il 6 giugno 1998. Il volumetto è stato introdotto e curato da Tiziana Fratini. Dopo le premesse di Ilio Micheloni, Alessandra Marraccini e Giuseppe Fanucchi, nel volume (di pp. 1-104) si trovano articoli di Antonio Romiti, Sandra Puccini, Marco Claudio Mezzetti, padre Gino Barsella, padre Pietro Ravasio, Roberto Giovannini, Paolo Emilio Tomei e Rita Elisabetta Uncini Manganelli.

La presentazione del volume è stata effettuata il 29 aprile, con gli interventi di Giorgio Tori e Leonardo Rombai.

 

Museo

Reperti della Collezione “Carlo Piaggia”

 

La Sezione di Capannori ha garantito l’apertura della esposizione permanente dei reperti relativi alla Collezione “Carlo Piaggia”; si tratta da un lato dei pannelli relativi alla Mostra Piaggia allestita nel 1982 ed esposta oltre che in Italia, in alcuni stati Africani ed Europei in occasione del primo centenario della morte dell’esploratore capannorese, dall’altro dei materiali etnografici che furono raccolti dalla Spedizione composta da Antonio Romiti, Giorgio Tori, Aldo Mencarini, Roberto Giovannini e Fabio Santucci nella Terra dei Niam Niam, nel Sudan, nello Zaire e nel Centro Africa.

Le visite museali, particolarmente dedicate a studenti di scuole elementari e medie, sono state organizzate durante tutto il corso dell’anno e sono state dedicate prevalentemente a soddisfare finalità didattiche.