Martedi 21 Novembre 2017
Menu Principale
Sezione di Archeologia e Topografia Medievale
Iscrizione al sito
Utenti in linea
No
Dona all'ISL

Se vuoi poi fare una donazione

Amount: 

Powered by OSTraining.com

Home Storia della Sezione Anno 2000
Notizie flash
Anno 2000 PDF Stampa E-mail

Share


 

Convegno di Studi e Presentazione

Coreglia Antelminelli, Storia ed Archeologia (11 giugno).

 

Il giorno 11 giugno, la Sezione Speciale di Archeologia e Topografia Medievale, in collaborazione con il Comune di Coreglia e con le Sezioni di Coreglia e delle Seimiglia, ha organizzato una Giornata di Studi dedicata a Coreglia Antelminelli, Storia ed Archeologia, nel corso della quale ha avuto luogo la presentazione del numero 1-2, 1999, edito nel maggio 2000, pp. 1-144, della Rivista di Archeologia, Storia e Costume, interamente dedicato a Coreglia.

Nella mattinata, dopo l’ampia Introduzione del Direttore della Rivista e della Sezione di Coreglia, Guglielmo Lera, ha assunto il coordinamento dei lavori il Presidente dell’Istituto Antonio Romiti, che ha guidato i successivi interventi presentati, così come risultano dettagliatamente sotto la Voce di Coreglia.

 

 

Visita Guidata

Castello medievale di Trassilico (18 giugno).

 

La Sezione Speciale di Archeologia e Topografia Medievale il 18 giugno ha organizzato una Visita Guidata al Castello Medievale ed alla Rocca di Trassilico; all’iniziativa hanno partecipato sia Soci dell’Istituto che molti simpatizzanti e abitanti della zona. L’illustrazione di queste importanti testimonianza del passato è stata effettuata da Enrico Romiti, Vice Direttore della Sezione, che nel corso della descrizione ha messo in evidenza la necessità di effettuare uno scavo scientifico assieme ad alcuni interventi di restauro conservativo.

 

 

Incontri Culturali

L’Archeologia a Lucca (4-25 novembre).

 

La Sezione Speciale di Archeologia e Topografia Medievale ha collaborato con Sede Centrale, per organizzare nel corso del mese di novembre, in Palazzo Ducale nei locali della Biblioteca “G. Fambrini”, il LVIII Ciclo di Incontri Culturali dedicato a L’Archeologia a Lucca, con particolare riferimento alle ultime scoperte.

Il 4 novembre, Elisabetta Abela, Archeologa, ha parlato della Archeologia Urbana a Lucca. Indagini archeologiche recenti nel Centro Storico. Nell’Incontro dell’11 novembre, Giulio Ciampoltrini, della Soprintendenza Archeologica per la Toscana, ha trattato il tema Lucca romana. Profilo di storia urbana fra tarda Repubblica e media Età Imperiale. Successivamente, il 18 novembre, Paolo Mencacci, Archeologo e Socio dell’Accademia Lucchese di Scienze Lettere ed Arti, è intervenuto su Lucca paleocristiana. Approccio storico-archeologico. Al termine del Ciclo, il 25 novembre, Michelangelo Zecchini, Archeologo, ha fatto il punto su Le fattorie romane di Fossa Nera e Palazzaccio: primo risultato di scavo.

Le relazioni hanno suscitato un notevole interesse tanto da dover trasferire il pubblico dalla Biblioteca “G. Fambrini” alla Sala di Rappresentanza messa gentilmente a disposizione dalla Provincia di Lucca.